L' incidente stradale ogni anno coinvolge, direttamente o indirettamente, migliaia di persone. Pensiamo a chi ha perso la vita o la propria indipendenza rimanendo più o meno menomato ed ai suoi famigliari che ne condividono dolore e disagio. Pensiamo a chi è chiamato dalla Giustizia a rendere conto delle proprie responsabilità. Tutti sono confrontati con procedimenti penali, civili e assicurativi mai semplici ma dove la domanda è sempre la stessa: com'è veramente successo?
Della ricerca di questa verità ho fatto l'obiettivo della mia attività professionale.

L' incidente: perizie e consulenza

Per difendere i vostri diritti, per ottenere il dovuto risarcimento o un giusto proscioglimento e per garantire al vostro rappresentante legale la consulenza di un esperto veramente autorevole e indipendente, sono a vostra disposizione oltre 40 anni di esperienza: la qualità peritale migliore a garanzia della vostra tutela e del vostro successo.

Leggi su perizia e consulenza

Gli esperti: formazione e ricerca

I nostri workshop di specializzazione garantiscono la formazione e l’ aggiornamento necessario ai massimi livelli dell’indagine peritale di analisi e di ricostruzione cinematica degli incidenti. La ricerca scientifica che conduciamo fin dal 1972, stando alla base di questi seminari distinguerà per sempre anche il vostro sapere di specialista.

Leggi su formazione e ricerca

Rilievi e viabilità

Articolo con filmato: LO SCENARIO DEL SINISTRO IN 3D

Prendo spunto dall’investimento di pedone che il mese scorso, verso le 16:30 a Magadino (Svizzera) ha coinvolto un Anziano ed un SUV (Sport Utility Vehicle). Abitanti della zona e frontalieri mi hanno riferito di essere rimasti incolonnati fermi per oltre tre ore, senza poter aggirare il luogo per raggiungere il proprio domicilio, e mi hanno chiesto se questo sia veramente necessario.


Foto Ticinonews

Sappiamo e diamo per scontato che chi accorre sul luogo di un sinistro deve garantire innanzitutto la messa in sicurezza delle persone ed il soccorso alle vittime rispettando precise priorità. Queste incombenze sono assolutamente prioritarie ed inderogabili. Non è certo mia competenza valutarle.
Invece, dati i tempi d’intervento di cui sopra, è l’attività mirata alla raccolta degli elementi necessari all’inchiesta che merita un minimo d’esame. La domanda è semplice: sono veramente necessari rilievi che bloccano il traffico per tanto tempo? Ci sono alternative? Quali?