L' incidente stradale ogni anno coinvolge, direttamente o indirettamente, migliaia di persone. Pensiamo a chi ha perso la vita o la propria indipendenza rimanendo più o meno menomato ed ai suoi famigliari che ne condividono dolore e disagio. Pensiamo a chi è chiamato dalla Giustizia a rendere conto delle proprie responsabilità. Tutti sono confrontati con procedimenti penali, civili e assicurativi mai semplici ma dove la domanda è sempre la stessa: com'è veramente successo?
Della ricerca di questa verità ho fatto l'obiettivo della mia attività professionale.

L' incidente: perizie e consulenza

Per difendere i vostri diritti, per ottenere il dovuto risarcimento o un giusto proscioglimento e per garantire al vostro rappresentante legale la consulenza di un esperto veramente autorevole e indipendente, sono a vostra disposizione oltre 40 anni di esperienza: la qualità peritale migliore a garanzia della vostra tutela e del vostro successo.

Leggi su perizia e consulenza

Gli esperti: formazione e ricerca

I nostri workshop di specializzazione garantiscono la formazione e l’ aggiornamento necessario ai massimi livelli dell’indagine peritale di analisi e di ricostruzione cinematica degli incidenti. La ricerca scientifica che conduciamo fin dal 1972, stando alla base di questi seminari distinguerà per sempre anche il vostro sapere di specialista.

Leggi su formazione e ricerca

2016 - Seminiamo insieme

Seminando insieme, raccoglieremo insieme. 
Sono ormai cinque anni che ci dedichiamo in modo regolare e mirato alla formazione nel campo dell’Analisi e della Ricostruzione degli Incidenti Stradali. L’apprezzamento dei partecipanti ci ha indotto a continuare su questa strada cercando di dare sempre il massimo. Lo abbiamo fatto in continua ascesa, proponendo ogni volta temi nuovi o aspetti inesplorati di questa nostra tanto amata attività specialistica. 


Seminiamo insieme!

Contemporaneamente, dalle pagine di questo sito web, articolo dopo articolo ho pubblicato per tutti voi un vero libro, unico nel suo genere e sempre in evoluzione: non ha certo le pretese di essere un ennesimo manuale ma propone a volte aspetti scientifici inediti ed approfondimenti, a volte ancora dà invece voce al dissenso verso il pressappochismo, l’improvvisazione e l’ignoranza che purtroppo prolifica intaccando il nostro mondo peritale.

Queste mie pubblicazioni sono sempre farina del mio sacco, mai scopiazzature o semplici riporti di pubblicazioni altrui: il numero di assidui lettori che mi seguono regolarmente da tutti i continenti, esclusa l’Africa, conferma l’interesse generale che suscita la nostra professione quando questa è presentata e svolta con dedizione e rigore scientifico, quando alla scienza si aggiunge sempre anche la coscienza.

Con tali premesse e con il riconoscimento avuto dalla CEEGIS (Camera Europea Esperti Giudiziari in Indagini Scientifiche), dal CNPI (Consiglio Nazionale del Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati) e dal Prof. Dr. Werner Gratzer, l’avvicinarsi del nuovo anno ci ha imposto la pianificazione della nostra attività didattica per l'intero 2016. Vi anticipiamo quindi il nuovo programma e non escludiamo, in corso d’opera, di aggiungervi ancora qualche sorpresa.

ARDIS-2
Bologna 21-23 gennaio 2016

Con riferimento all’incontro di Roma, dove abbiamo avuto una panoramica di quello che sono i vertici ed i limiti della nostra professione grazie al dotto insegnamento di uno dei massimi esponenti dello studio e dell’analisi della dinamica dei sinistri stradali, in questo seminario consolideremo la base teorica del nostro ragionamento peritale, iniziando dai valori di calcolo ed in particolare dalla misura e dal rilievo di quelli dinamici: invece di cercarli nella letteratura dove difficilmente se ne capisce l’effettiva applicabilità ad ogni nostro specifico caso, noi insieme a Bologna vedremo come rilevarli direttamente sulla strada e con quali particolari attenzioni. Seguiranno poi differenti analisi cinematiche specifiche e concluderemo avvicinandoci alla collisione monodirezionale ed al calcolo di quantificazione delle relative sollecitazioni degli occupanti.

Programma ARDIS-2, in PDF


ARDIS-3
Bologna 15-17 aprile 2016

Dopo un breve riepilogo di quanto svolto nel seminario di gennaio, dedicheremo il workshop interamente al calcolo delle collisioni nelle sue differenti procedure. Il tema è tanto esteso che tre giorni bastano appena per cominciare. Infatti, a noi non interessa la sola teoria: con questi workshop vogliamo portare il Corsista ad essere in grado di applicarla al processo risolutivo nel suo quotidiano, ovvero in perizia.

Programma ARDIS-3, in PDF


ARDIS-4
Bologna 15-16 settembre 2016

Questo seminario di 2 giorni coronerà questo primo ciclo e permetterà di approfondire specialmente gli aspetti più scientifici della materia fin qui trattata. Inoltre ci introdurrà, teoria e soluzione, al calcolo delle collisioni multiple e, novità in assoluto, a quello delle collisioni di striscio dove il contatto fra i veicoli dura più a lungo, la compenetrazione è progressiva e l’intensità dell’impatto minore ma prolungata. Sarà nuovamente con noi per l’occasione il Prof. Dr. Werner Gratzer.

MEETING 2016
Bologna 17 settembre 2016

A coronamento di questo primo nuovo ciclo formativo, abbiamo programmato una giornata di maggior respiro, dove dalla formazione vera e propria passiamo all’informazione con una serie di lectio magistralis affidate a Relatori internazionali e nazionali di grande esperienza. L’elenco degli interventi e dei relatori sarà pubblicato entro giugno, intanto riservate la data in agenda. A questo incontro congressuale, dove ci è già stata anticipata la partecipazione di alcuni Colleghi esteri, potrà partecipare anche chi non ha seguito il workshop dei giorni prima.
Il Meeting vuole essere innanzitutto il grande momento di incontro di tutti gli Analisti e Ricostruttori di Incidenti Stradali, indipendentemente dalla loro appartenenza ad Ordini, Collegi o Associazioni diverse.

Programma ARDIS-4 e Meeting, in PDF