L' incidente stradale ogni anno coinvolge, direttamente o indirettamente, migliaia di persone. Pensiamo a chi ha perso la vita o la propria indipendenza rimanendo più o meno menomato ed ai suoi famigliari che ne condividono dolore e disagio. Pensiamo a chi è chiamato dalla Giustizia a rendere conto delle proprie responsabilità. Tutti sono confrontati con procedimenti penali, civili e assicurativi mai semplici ma dove la domanda è sempre la stessa: com'è veramente successo?
Della ricerca di questa verità ho fatto l'obiettivo della mia attività professionale.

L' incidente: perizie e consulenza

Per difendere i vostri diritti, per ottenere il dovuto risarcimento o un giusto proscioglimento e per garantire al vostro rappresentante legale la consulenza di un esperto veramente autorevole e indipendente, sono a vostra disposizione oltre 40 anni di esperienza: la qualità peritale migliore a garanzia della vostra tutela e del vostro successo.

Leggi su perizia e consulenza

Gli esperti: formazione e ricerca

I nostri workshop di specializzazione garantiscono la formazione e l’ aggiornamento necessario ai massimi livelli dell’indagine peritale di analisi e di ricostruzione cinematica degli incidenti. La ricerca scientifica che conduciamo fin dal 1972, stando alla base di questi seminari distinguerà per sempre anche il vostro sapere di specialista.

Leggi su formazione e ricerca

AnalyzerSmart

Dal computer allo smartphone o viceversa?

L’avvento del software per la ricostruzione degli incidenti, negli anni ’90 rivoluzionò il modo di lavorare dei Professionisti di settore che si tengono al passo con l’evoluzione della scienza e delle sue tecnologie. Questi Esperti, all’annuncio dell’apparizione dell’applicazione che trasborda dal computer allo smartphone i principali calcoli di cinematica, non sono stati sorpresi quanto piuttosto curiosi: infatti, si immaginano già il suo uso durante i sopralluoghi, le riunioni dei collegi peritali e le udienze in tribunale.


Dall’esame preliminare con lo smartphone all’analisi approfondita al computer.

Tuttavia questo non basta per conoscere le potenzialità della novità, i limiti e tutte le sue possibili applicazioni nella pratica.

AnalyzerSmart, essendo un’App per Apple e Android, funziona su tutti i dispositivi che sopportano uno di questi due sistemi operativi per dispositivi mobili.
Nasce dal desiderio espresso dai Tecnici ricostruttori di EVU-Austria, rivolto al giovane fisico Dr. Matthias Schmidt (Vienna) che da quest’anno dirige il Team di AnalyzerPro.
L’applicazione è quindi ad ogni effetto “figlia legittima” del software sviluppato in oltre 30 anni dal Prof. Dr. Werner Gratzer, coautore fra altro del noto Manuale di ricostruzione degli incidenti del traffico (Burg/Moser - Handbuch Verkehrsunfallrekonstruktion) e, con simili premesse, la sua validità è indiscutibile.

Visto che dal 2015 collaboro con il sopra citato Team e mi occupo della traduzione in italiano e della formazione in questa lingua di AnalyzerPro, è stato quasi automatico farlo anche per AnalyzerSmart. Partecipando così alla sua realizzazione ho avuto modo di sviscerarne qualità e limiti: quest’ultimi dipendono unicamente dallo strumento di supporto, lo smartphone. Ciò malgrado, definirei l’avvento di AnalyzerSmart evento epocale per la ricostruzione della dinamica degli incidenti in quanto, oltre ad aprire una nuova era come fu il caso per il computer, le nuove tecnologie ora ci mettono in tasca, proprio sul nostro “telefonino”, un vero e proprio calcolatore cinematico che da oggi ci seguirà ovunque come la nostra ombra.

Questo non è un motivo per sottovalutarne il valore e l’utilità: non è affatto un giochino! Infatti, con i suoi 5 moduli permette una miriade di calcoli utili, spesso concatenati fra loro, con cui inquadrare in un batter d’occhio quasi ogni incidente. Evidentemente per farlo è necessario andare oltre al semplice fai da te e comprenderne anche concettualmente il ragionamento e la costruzione del programma, che rispecchia a pieno la filosofia del software maggiore da cui deriva.
AnalyzerSmart, dal semplice smartphone permette di eseguire in pochissimo tempo calcoli di gran lunga più complessi ed affidabili di quelli che si trovano ancora in moltissime relazioni peritali, specie in quelle di coloro che si ostinano a non usare i buoni software di ricostruzione. Questa App permette anche di allestirne il protocollo del calcolo fatto, sia in forma di testo che di immagine, di memorizzarlo o di trasmetterlo seduta stante via etere in sede o a terzi.

Con AnalyzerSmart si possono verificare in pochi istanti i calcoli di controparte, e questo può diventare decisivo in Tribunale.
Se per caso siete fra coloro che ancora non usano il software di ricostruzione, ora, con il vostro “telefonino”, potreste fare sicuramente assai di più e meglio di quanto oggi non facciate.
Se vi state avvicinando alla professione e non volete ancora fare grandi investimenti, questa applicazione che costa come un buon manuale, è sicuramente il migliore dei primi passi oggi possibili, a condizione che vi impegnate nell’apprendere il concetto dei differenti calcoli e il loro corretto uso.
Non illudetevi: presto questa applicazione sarà sullo smartphone di tutti i tecnici ricostruttori con cui vi confronterete, ma non solo, sarà anche in tasca a Giudici ed Avvocati a cui non si potranno più raccontare le favole.

Per iniziare al meglio l’era del calcolo cinematico su smartphone, non mi sono limitato alla sola traduzione di AnalyzerSmart per i Colleghi e l’Utenza di lingua italiana ma, cosa almeno altrettanto utile e decisiva, ho messo a punto la didattica che, in un workshop di circa una giornata, permetterà a tutti di utilizzare al meglio questa piccola ma grande novità. Ci accorgeremo insieme che qualcosa si sta invertendo nel nostro modo di operare: con questa applicazione in tasca, ora inizieremo le nostre analisi dall’esame preliminare della situazione fatto con lo smartphone, per passare in studio all’analisi approfondita al computer.

I moduli di AnalyzerSmart  Consulta il sito di AnalyzerSmart

Cinematica su smartphone  Tutorial - AnalyzerSmart

I prossimi seminari di cinematica su smartphone:
- Siracusa, 8 dicembre 2017
- Bologna, 9 febbraio 2018