Formazione e Ricerca vanno di pari passo. Mentre la nostra ricerca è mirata allo studio e all'approfondimento della materia ed alla verifica e all'aggiornamento del sapere scientifico, la nostra formazione è mirata a divulgare e trasmettere questo sapere al fine di costruire una vera coscienza professionale, competente, oggettivamente critica e in continua evoluzione.

La nostra Ricerca

Ricercare significa indagare, esplorare con molta cura, tentare di scoprire, tentare nuove vie per l’arte. La nostra ricerca è investigazione scientifica condotta con sistemicità e tendente ad accrescere o verificare il complesso di cognizioni, documenti, teorie e leggi inerenti alla nostra disciplina, l’analisi e la comprensione dei sinistri stradali.

Vai alla sezione Ricerca

La nostra Formazione

Formarsi è confrontarsi, aggiornarsi, evolvere. La nostra formazione s’ispira al coaching interattivo, dove il mettersi in discussione è la base del processo didattico: in questa partecipazione attiva l’impegno di allievo e istruttore sono altrettanto decisivi. Il sempre maggior interesse per i nostri workshop dimostra che siamo sulla strada giusta.

Vai alla sezione Formazione

Meeting 2013 - Retrospettiva

Il MEETING 2013 si è concluso con un ottima partecipazione di specialisti e, quello che più conta, avviando animate discussioni e riflessioni sulla professione del tecnico ricostruttore, sullo stato della tecnica in generale e dell’arte peritale di settore in particolare. Ringrazio pertanto tutti coloro che sono intervenuti poiché è solo conoscendoci e confrontandoci che riusciamo ad affrontare i problemi, a volte prendendoli magari anche di petto. Se vogliamo veramente evolvere questa è verosimilmente l’ unica strada percorribile. L’ attività peritale senza il contraddittorio è sterile quanto sterile è il semplice attingere ciecamente dalla letteratura.



Il MEETING si è aperto con una anteprima assoluta, capace di marcare il futuro dell’ attività peritale forense in senso lato: la presentazione del Master Universitario di I. livello in “Periti e consulenti di Tribunale (Esperti forensi)” ed il relativo Corso universitario di perfezionamento che si svolgerà in parallelo.

Molti partecipanti ritenendo basilare quanto discusso a Bologna mi hanno chiesto di mettere a loro disposizione gli atti dell’incontro: a questo invito avrei potuto rispondere curando una pubblicazione oppure mettendo a disposizione i PowerPoint delle presentazioni. Entrambe le soluzioni non sarebbero state comunque esaustive.
Così, ringraziando il mio Staff ed in particolare il rag. Gianpaolo Barsottini, metto in rete i filmati delle singole presentazioni facendone una serie di lezioni separata, così intitolate

I coefficienti di attrito strada-pneumatico - Lezione A
Il laboratorio mobile del tecnico ricostruttore - Lezione B
IRPT - L'intervallo di reazione psicotecnico - Lezione C
Gli accelerometri nelle applicazioni di settore - Lezione D

Queste lezioni-filmato oltre ad informare debitamente sui lavori del Meeting di Bologna dimostrano come la nostra formazione vada oltre e cammini di pari passo con la nostra ricerca, diventando così un prezioso valore aggiunto dell'iter formativo professionale offerto.

Lezione A   Lezione B  Lezione C  Lezione D  Master in "Esperto forense"